Chi sono

Marcello MiccioMiccio Marcello nato  a Sansepolcro (Ar) il 15 Giugno  1948

Entrato in servizio nel Novembre del 1969,  con l’incarico di creare un laboratorio di analisi e ricerca in supporto del neolaboratorio di restauro.
Dal 1975  è inserito come Addetto Capo di Laboratorio e nominato responsabile del laboratorio chimico del Centro di Restauro Archeologico.
Ha lavorato nel settore dell’analisi strumentale specifico per i metalli e ha condotto indagini archeometallurgiche su migliaia  di manufatti sia archeologici che rinascimentali.

L’attività attuale è rivolta in particolar modo alla definizione delle seguenti problematiche:
  • protezione e conservazione di reperti archeologici;
  • indagini archeometallurgiche
  • analisi metallografiche
  • indagini radiografiche
  • studi sulla metallurgia rinascimentale;
  • autenticazione di manufatti in leghe di rame e/o metalli preziosi, provenienti da collezioni pubbliche o private o da sequestri effettuati dalle forze dell’ordine;

Nella lunga carriera nell’ambito del restauro di manufatti metallici, ha partecipato attivamente, in qualità di responsabile chimico, alla definizione delle metodologie di restauro e conservazione di circa 20.000 reperti, studiandone anche la parte metallurgica e tecnologica.

Dal Gennaio del 2004 ricopre anche il ruolo di Tecnico Radiologo

 

 

 

                                                                            
marzo: 2019
L M M G V S D
     
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031